prima di aggiungere gli articoli nel carrello registrati o effettua il login dalla sezione ACCOUNT

GNUDI BURRO E SALVIA

INGREDIENTI PER 4 PERSONE

400 g di ricotta
500 g di spinaci
2 uova
40 g di farina 00 per l'impasto + sufficiente farina per infarinare gli Gnudi
100 g di parmigiano grattugiato
sale
pepe
noce moscata
70 g di burro
10 foglie di salvia

TEMPO DI PREPARAZIONE | ca. 60 min.

PREPARAZIONE

| Lavare e scolare gli spinaci. In una pentola portare l'acqua a ebollizione con un pizzico di sale. Cuocere gli spinaci a fuoco medio per circa 8 minuti finché sono teneri. Scolare bene e lasciar raffreddare.

| Quando saranno freddi, pressare con le mani in modo che perdano gran parte della loro acqua di cottura e tritarli al coltello. Mescolare gli spinaci con la ricotta, il parmigiano, le uova, un pizzico di sale, pepe e noce moscata. Poi amalgamare la farina al composto.

| Lavorare il composto a forma di quenelle aiutandosi con 2 cucchiai e via via adagiare gli gnudi su di un vassoio infarinato.

| Nel frattempo mettere a bollire l’acqua in una pentola con un pugno di sale.

| Una volta preparati tutti gli gnudi e l’acqua bolle, buttarli nella pentola. Sono cotti appena vengono a galla.

| In una padella far sciogliere il burro con le foglie di salvia. Aggiungere gli gnudi e cuocere per pochi minuti. Servire con una grattugiata di parmigiano.


VINO IN ABBINAMENTO CONSIGLIATO: Morellino di Scansano DOCG LaSelva